Ne IL MONDO: I passi da fare per vendere online

IL MONDOIl numero prossimamente in edicola del settimanale economico IL MONDO di RCS – Corriere della Sera, dà spazio alla nuova rubrica “PROFESSIONHELP”, nella quale i lettori possono rivolgere domande tecniche ai professionisti che la redazione ha selezionato come esperti in vari ambiti. Ho avuto il piacere di essere stato scelto e ho quindi dato risposta ad un lettore che chiedeva quali passi sono da compiere per poter iniziare a vendere tramite internet. Di seguito riporto il testo della domanda e della risposta che è stata pubblicata sul settimanale.

Sono socio e amministratore di una s.r.l. attiva nel settore del commercio al dettaglio di telefoni cellulari. Abbiamo 4 punti vendita ma vorremmo iniziare a vendere anche online, sia tramite il sito internet della società, sia tramite siti di aste come eBay. Quali adempimenti dobbiamo osservare?

Per prima cosa va verificato se l’oggetto sociale consente di effettuare vendite tramite internet, altrimenti è opportuno che l’oggetto sia integrato. Va quindi presentata, nel Comune dove ha sede la società, la Scia (già “mod. com.6-bis”) per segnalare l’inizio dell’attività di ecommerce. Tale documento è da depositare alla CCIAA competente unitamente alla pratica telematica (ComUnica) con cui si comunica l’avvio della nuova attività. Dal punto di vista fiscale, va compilato e allegato alla pratica telematica il modello AA7/10, nel quale si compilerà in particolare sia l’ultima sezione del quadro B, sia il quadro G, dove sarà riportato l’inizio dell’attività con codice Ateco 47.91.10.

IL MONDO 10/02/2012

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

È consentita la riproduzione solo parziale dei contenuti del sito con l'obbligo di indicare la fonte (Dott. Mauro Michelini) e l'URL esteso.
Copyright © Dott. Mauro Michelini - P.IVA 04255540280
Privacy Policy Reg. UE 679/2016 - Cookie Policy