Dott. Mauro Michelini

Dottore Commercialista e Revisore Legale

IVA

Dal 2015 novità IVA per il commercio elettronico diretto a privati UE

Per effetto delle modifiche apportate agli artt. 58 e 59-bis della Direttiva comunitaria n. 2006/112/UE, cambiano le regole sulla territorialità IVA per i servizi di commercio elettronico diretto erogati a privati consumatori residenti in Paesi UE.

,

L’Agenzia delle Entrate interviene sul trattamento IRES, IRAP e IVA di alcune fattispecie tipiche delle società di calcio

Con la Circolare n. 37/E del 20 dicembre 2013, l’Agenzia delle Entrate pubblica ufficialmente le risposte elaborate nel corso del tavolo tecnico avviato da tempo con la F.I.G.C. e le Leghe Nazionali Professionisti, in merito al trattamento IRES, IRAP e IVA di particolari tipologie di operazioni che riguardano comunemente e peculiarmente le società di calcio professionistico. 

, , , , , ,

Le novità in materia di fatturazione applicabili dal 2013

La legge n. 228 del 24 dicembre 2012 (c.d. Legge di Stabilità 2013), che ha convertito in legge il D.L. n. 216/2012 (c.d. decreto “Salva infrazioni”), ha recepito la Direttiva comunitaria 2010/45/UE in materia di fatturazione, IVA e scambi intracomunitari, prevedendo una serie di novità applicabili dal 1° gennaio 2013.

, , , , ,

Operazioni attive e passive con soggetti passivi UE effettuate da un operatore nazionale non iscritto al VIES

L’art. 27 del D.L. n. 78/2010 ha introdotto l’obbligo, per i soggetti passivi IVA nazionali che intendono effettuare operazioni intracomunitarie (acquisti e vendite di beni e/o servizi con soggetti passivi IVA europei), di richiedere l’inserimento in un apposito archivio informatico denominato VIES. Gli operatori nazionali che non intendono essere iscritti al VIES o che si […]

, , ,

Le novità IVA per i servizi intracomunitari

Il 17/03/2012 entrano in vigore importanti novità in materia di applicazione dell’IVA nei servizi intracomunitari, effettuati cioè fra soggetti passivi IVA europei. A partire da quella data, per i servizi ricevuti, l’operatore italiano non dovrà più provvedere ad emettere autofattura ai sensi dell’art. 17, comma 2, D.P.R. n. 633/1972, ma dovrà procedere con l’integrazione della […]

, , ,

Dal 17/09/2011 l’aliquota IVA ordinaria passa dal 20% al 21%

Dal 17/09/2011 aumenta l’aliquota IVA ordinaria che passa dal 20% al 21%.

Cassazione: le sponsorizzazioni sportive sono deducibili come spese di rappresentanza e non come spese di pubblicità

Secondo la Corte di Cassazione, le spese di sponsorizzazione sportiva sono qualificabili come spese di rappresentanza, deducibili nei limiti consentiti dal D.M. 19/11/2008.

, , , , ,

Il libro verde sul futuro dell’IVA

La Commissione Europea ha pubblicato un interessante documento intitolato “Libro verde sul futuro dell’IVA – Verso un sistema dell’IVA più semplice, solido ed efficiente”.

Dal 1° aprile 2011 operativo il reverse charge nel commercio all’ingrosso di telefonini e componenti per personal computer

Dal 1° aprile 2011 operativo il reverse charge nel commercio all’ingrosso di telefonini e componenti per personal computer.

, ,

Per effettuare operazioni intracomunitarie è necessaria l’autorizzazione dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate terrà un apposito elenco con i dati dei soggetti autorizzati a compiere operazioni con i Paesi UE, i quali, per essere autorizzati, dovranno presentare in fase di apertura della partita IVA. ovvero in un momento successivo, apposita istanza.

,

Previous Posts