Nuova percentuale di imponibilità per dividendi e plusvalenze

La riduzione dal 27,5% al 24% dell’aliquota IRES a decorrere dall’anno d’imposta 2017, ha reso necessario un intervento sulla percentuale di imponibilità di dividendi e plusvalenze percepiti da soggetti non imprenditori ovvero imprenditori soggetti a IRPEF. Continua a leggere “Nuova percentuale di imponibilità per dividendi e plusvalenze”

Società di capitali socie di società di persone

Nella prassi è abituale trovare persone fisiche socie di società in nome collettivo (s.n.c.) o di società in accomandita semplice (s.a.s.). Dal 1° gennaio 2004 è espressamente consentito anche alle società di capitali (s.p.a., s.r.l., s.a.p.a.) di entrare nel capitale di s.n.c. o s.a.s., qualora vengano rispettate determinate condizioni. Continua a leggere “Società di capitali socie di società di persone”

La Legge di stabilità 2012 e le nuove norme sul collegio sindacale

La c.d. Legge di stabilità 2012, approvata il 12/11/2011, interviene nella disciplina che riguarda l’assetto e le funzioni dell’organo di controllo delle società di capitali italiane, vale a dire il collegio sindacale. Le norme che regolano tale organo, a cui è demandato il c.d. controllo di legalità, subiscono importanti modifiche in particolare nell’ambito della società a responsabilità limitata. Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, evidenziando molte perplessità su metodo e merito delle norme approvate, ha pubblicato un’interessante nota interpretativa. Continua a leggere “La Legge di stabilità 2012 e le nuove norme sul collegio sindacale”

I conferimenti nelle s.p.a. e le novità introdotte con il recepimento della Direttiva 2006/68/CE: i nuovi artt. 2343 ter e quater c.c.

Con l’emanazione del d.lgs. 4 agosto 2008, n. 1421, in vigore dal 30 settembre 2008, è stata recepita la Direttiva
2006/68/CE (di seguito «Seconda Direttiva»), che modifica la Direttiva 77/91/CEE in materia di costituzione
delle società per azioni, nonché di salvaguardia e modificazioni del loro capitale sociale.
Il decreto attuativo apporta significative modifiche alle disposizioni del codice civile inerenti ai conferimenti di
beni in natura o crediti, all’acquisto e alle altre operazioni sulle proprie azioni, nonché all’aumento di capitale
mediante conferimento di beni in natura e di crediti nell’ambito delle società per azioni.
Nella presente circolare l’attenzione è circoscritta alla nuova disciplina dei conferimenti di beni in natura o
crediti in sede di costituzione e di aumento del capitale sociale delle società per azioni, contenuta negli artt.
2343-ter e 2343-quater c.c. introdotti dall’art. 1 del d.lgs. n. 142/2008.

Il legislatore, con il D.Lgs. n. 1421 del 04/08/2008, entrato in vigore il 30/09/2008, ha recepito la Direttiva 2006/68/CE che modifica la Direttiva 77/91/CEE in materia di costituzione delle società per azioni, nonché di salvaguardia e modificazioni del loro capitale sociale. La precedente disciplina era incentrata nell’applicazione dell’art. 2343 c.c. che prevedeva, al fine di garantire l’integrità iniziale del capitale sociale e dei suoi successivi aumenti, l’intervento di un esperto nominato dal tribunale, terzo, competente ed indipendente. Il decreto in parola, con un generale intento di semplificazione, apporta rilevanti modifiche alle disposizioni del codice civile inerenti ai conferimenti di beni in natura o crediti, all’acquisto e alle altre operazioni sulle proprie azioni, nonché all’aumento di capitale mediante conferimento di beni in natura e di crediti nell’ambito delle società per azioni. L’Istituto di Ricerca del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha elaborato di recente la Circolare n. 11/IR che analizza in dettaglio le novità introdotte lo scorso settembre, concentrandosi in particolare sulla nuova disciplina dei conferimenti di beni in natura o crediti in sede di costituzione e di aumento del capitale sociale delle società per azioni, contenuta nei nuovi artt. 2343-ter e 2343-quater c.c. Continua a leggere “I conferimenti nelle s.p.a. e le novità introdotte con il recepimento della Direttiva 2006/68/CE: i nuovi artt. 2343 ter e quater c.c.”

È consentita la riproduzione solo parziale dei contenuti del sito con l'obbligo di indicare la fonte (Dott. Mauro Michelini) e l'URL esteso.
Copyright © Dott. Mauro Michelini - P.IVA 04255540280
Cookie Policy